Articoli di " Federico Martinet"
Mag
3
2020

RIPARTIRE CON RESPONSABILITA’

Fase 2 al via anche per i tanti appassionati ciclisti. Da domani, lunedì 4 maggio, anche in Valle d’Aosta, si potranno tornare a fare attività motoria e attività sportiva nel rispetto di quanto stabilito dal D.P.C.M del 26 aprile e dalla nuova ordinanza del Presidente della Regione Valle d’Aosta.
Ognuno di noi finalmente potrà tornare a riassaporare il piacere e le emozioni di una pedalata su strada o lungo i sentieri della nostra regione. Torniamo a praticare il nostro sport preferito, ma facciamolo con consapevolezza e responsabilità per proteggere la nostra salute e quella della collettività. Usciamo individualmente mantenendo il distanziamento sociale, sono 2 i metri obbligatori per l’attività sportiva, ma è consigliata una distanza maggiore; se possiamo pedalare senza indossare la mascherina non dimentichiamo di portarne una sempre con noi insieme ad un paio di guanti e, se possibile, al gel igienizzante. Un piccolo kit pronto per ogni evenienza che non dovrebbe mai mancare.
L’Associazione Corridori Ciclisti Professioni Italiani ha creato un decalogo per gli allenamenti in sicurezza che ben si adatta anche all’attività amatoriale, facciamone buon uso.
E buone pedalate a tutti!!!

#IoVadoInBici

Apr
6
2020

BICINSIEME DONA LA VITA: RINVIO A DATA DA DESTINARSI

La situazione di emergenza sanitaria in cui versa attualmente il paese a causa della pandemia da coronavirus e le conseguenti misure di contenimento del contagio assunte dal governo e da Federciclismo che nel consiglio federale del 1 aprile ha sospeso ogni manifestazione programmata sino al 1 giugno hanno spinto il Comitato Organizzatore a prendere la decisione di rinviare l’edizione 2020 di Bicinsieme Dona la Vita, originariamente in calendario il prossimo 09 maggio, a data da destinarsi.
Oggi la pandemia da coronavirus impone a tutti di stare a casa per contribuire in modo responsabile alla risoluzione dell’emergenza sanitaria; solo così potremo sperare di tornare presto a praticare lo sport che tanto ci appassiona. E’ con questo invito che GS Aquile ASD, tenendo fede allo spirito che l’ha sempre guidata nell’organizzazione di una manifestazione nata e cresciuta come un festoso ritrovo con fine benefico, si riserva di valutare solo a emergenza risolta la possibilità di recuperare il raduno ciclosportivo nell’autunno del 2020 o se invece rinviare tutti alla primavera del 2021.
#iorestoacasa
#facciamosquadra

Mar
15
2020

#IORESTOACASA

In questo momento di grave emergenza sanitaria ASD GS AQUILE si unisce all’accorato appello che arriva dalle istituzioni, a tutti i livelli; l’intero sistema sanitario ci chiede aiuto. Ascoltiamo medici e infermieri, in prima linea giorno e notte, restiamo a casa!!!

#iorestoacasa

 

Feb
23
2020

GF LAIGUEGLIA: ESORDIO CONTRO IL TEMPO…

Dopo l’anteprima 15 giorni fa a Loano Laigueglia ha aperto le sue porte ai 1500 amatori iscritti all’omonima granfondo, per molti primo vero appuntamento della stagione su strada. Pressoché invariato il percorso, anche quest’anno unico per tutti partecipanti: poco meno di 120 km per un dislivello complessivo di circa 1700 metri; la salita di Testico come principale ascesa di giornata a soli 20 chilometri dal traguardo posto in cima a Colla Micheri. Otto giorni da protagonista per la bella località della riviera di Ponente: la scorsa settimana i professionisti alla prima gara sul territorio italiano, oggi gli amatori.
Sparuta la presenza di ciclisti valdostani, tra questi anche cinque portacolori del team Aquile : Beccio, Bryer, Capitoni, Stuffer e Teti hanno scelto di correre a Laigueglia per saggiare la propria condizione. Per tutti un ottimo allenamento e la soddisfazione di aver conquistato il primo traguardo ufficiale della stagione 2020. Per la cronaca il primo a superare la linea d’arrivo è stato Daniele Capitoni che ha preceduto di qualche minuto i quattro compagni di giornata giunti insieme al traguardo capeggiati da Roberto Beccio.

Feb
18
2020

IL PICO DE LAS NIEVES

L’occasione è stata una settimana di vacanza a Gran Canaria sotto l’organizzazione della Bike Academy del CT Davide Cassani, la meta il Pico de Las Nieves. L’esotica cima spagnola che sfiora i 2000 metri di altitudine entra così nel palmares dei tre portacolori del team Aquile Roberto Beccio, Franz Stuffer e Roberto Teti. In attesa dei primi eventi ufficiali che vedranno i nostri aquilotti impegnati da domenica prossima in quel di Laigueglia, al via dell’omonima granfondo, mentre il gruppo dei bikers si impegna con costanza, il GS Aquile saluta così l’inizio della propria stagione dalla cima del Pico de Las Nieves.

Pagine:«12345678...137»