Dic
11
2017

IL GS AQUILE FESTEGGIA 10 ANNI DI ATTIVITA’

Grande festa per il giovane sodalizio di Aosta. Sabato 25 novembre alla presenza di 70 tra tesserati e simpatizzanti il Gs Aquile ha celebrato i suoi primi 10 anni di attività.
L’immancabile ricordo degli inizi sotto la guida del presidente Elio Ceccon, la crescita del team non solo nei numeri, l’attività in veste di organizzatori non sono mancate nelle parole dell’attuale presidente Federico Martinet. Un viaggio lungo dieci anni, come ricordato dallo stesso Martinet, fatto di volti, storie, chilometri, ma, soprattutto, di condivisione. La voglia e il piacere di vivere insieme la passione per la bicicletta in tutti i suoi aspetti, da quello agonistico a quello ciclo turistico.

Ott
22
2017

IL GRIMPEUR FESTEGGIA I SUOI CAMPIONI

Si è conclusa ufficialmente ieri sera, presso il ristorante Castello di Montjovet, l’edizione 2017 del Circuit du Grimpeur con la premiazione ufficiale dei suoi campioni.
In 50, vincitori e non, si sono dati appuntamento per la cena di premiazione accogliendo l’invito del comitato organizzatore.
Un’edizione positiva quella che si è chiusa ieri, come sottolineato, durante la serata, da organizzatori e protagonisti : il 2017 ha visto un incremento complessivo dei partecipanti, senza dubbio la nota più positiva, ma anche, dal punto di vista tecnico, una crescita ulteriore del livello medio dei partecipanti. Se è mancato qualche veterano, l’affacciarsi di volti nuovi e la consacrazione di alcuni emergenti hanno mantenuto alta l’attenzione intorno al Circuit durante tutta l’estate. Nella classifica assoluta il valdostano Wladimir Cuaz si è dimostrato superiore a tutti imponendo la sua forza in quasi tutte le prove, degno erede di Simone Roveyaz, dominatore delle precedenti due edizioni. Ma gli avversari non sono mancati, su tutti gli agguerriti piemontesi Stefano Prandi e Paolo Ramella.
In campo femminile registriamo il ritorno al successo di Alessandra Plat, portacolori del team Aquile : l’aostana ha fatto della regolarità il suo punto di forza imponendosi davanti a Ilaria Iemmi, un felice ritorno il suo, e alla favorita Lisa De Cesare.
Ad indossare la maglia bianco arancio, simbolo del primato di categoria sono stati : Cuaz Wladimir, Vallet Christian, Mascotto Marco, Ramella Paolo, Prandi Stefano, Capello Marco, Acuto Riccardo, Collavo Alberto, Champvillair Carlo e Plat Alessandra.
Gli organizzatori hanno congedato i protagonisti dando l’appuntamento alla prossima edizione; primo obbiettivo riuscire a definire il calendario nel più breve tempo possibile e da questo punto di vista non mancherà qualche novità….

Ott
14
2017

GRIMPEUR ALL’ULTIMO ATTO 2017

Tutto pronto per la premiazione del Circuit du Grimpeur 2017. Sabato 21 ottobre i protagonisti dell’edizione 2017 del circuito dedicato alle salite si ritroveranno a Monjovet, al ristorante il Castello, per festeggiare intorno ad una tavola imbandita i migliori di quest’anno, tra tutti il vincitore assoluto Cuaz Wladimir insieme ai più forti di ogni categoria e a tutti coloro che, con la propria partecipazione, hanno decretato il successo dell’edizione appena conclusa.

 

 

Ott
12
2017

AQUILE ROMANE…

Si è corsa la prima domenica di ottobre la GF Roma Campagnolo 2018. Al via oltre 5000 amatori da ogni parte del mondo per un evento che ormai raggiunto fama internazionale.
Per una giornata Roma ha lasciato spazio alle ecologiche biciclette sin dalle prime ore del mattino. Il fruscio delle catene e il clangore dei pedali oltre al vociare confuso, ma felice dei partecipanti assiepati in griglia.
Tra tutti anche un portacolori del Gs Aquile, Beccio Roberto, protagonista pochi giorni prima sulle strade del Chianti.
Complimenti al nostro alfieri per l’ennesimo successo di questa felice stagione. E così dopo Firenze, Torino e Milano, l’ennesima granfondo metropolitana ha visto al via il piccolo team di Aosta.

Ott
9
2017

IN VALLE D’AOSTA TORNA IL CICLOCROSS

Il ciclocross torna a far parlare di sé in Valle d’Aosta. Dopo l’ultima esperienza a Saint Marcel qualche anno fa, la disciplina del ciclocross che nella nostra regione aveva trovato in Franco Vagneur un grande interprete, ha celebrato domenica scorsa, 8 settembre un felice ritorno a Sarre. Circa 200 i protagonisti della gara organizzata da Asd Pila Bike Planet, valida quale prova unica di campionato regionale nonché tappa d’apertura del circuito piemontese.
Tra gli amatori al via l’unico rappresentante del Gs Aquile, Macori Ivan Patrik. Il forte scalatore di Aosta, già protagonista del Circuit du Grimpeur ha ottimamente figurato in una disciplina che gli ha permesso di mettere in mostra tutta la sua abilità tecnica di ex biker, Macori ha concluso al terzo posto tra gli M4.

Ott
5
2017

TRE VALLI IN COMBINATA….

Doppio appuntamento agonistico nel fine settimana appena trascorso per il Didier Coquillard, giovane portacolori del team Aquile impegnato a Varese nella Tre Valli Varesine. La granfondo che anticipava di qualche giorno la classica dedicata ai professionisti si è corsa domenica scorsa, 1 ottobre. Oltre 1000 gli atleti al via divisi sui due percorsi predisposti dall’organizzazione; nella mediofondo, 100 km, che ha visto il successo del valdostano Leonardo Mona, l’atleta di Gignod tesserato per il Gs Aquile ha concluso a metà gruppo con il tempo di 3 ore 30 minuti, 68° nella sua categoria. Il suo weekend agonistico era già cominciato il giorno prima con la partecipazione alla cronometro di 20 km, degno antipasto della più impegnativa prova del giorno successivo. Una prima volta contro il tempo per la matricola del nostro team che ha concluso con soddisfazione la propria prova.

Set
26
2017

IL VIGORELLI ACCOGLIE IL TEAM AQUILE

Trasferta milanese domenica scorsa, 24 settembre, per il Gs Aquile. Il team di Aosta ha partecipato alla prima edizione della Deejay 100, medio fondo che ha chiuso il programma di Milano ride, happening ciclistico che ha coinvolto il mondo della bicicletta a 360 gradi.
Poco più di 100 chilometri da percorrere tutto d’un fiato prima di fare ritorno alle porte del Vigorelli. Proprio all’interno dello storico velodromo era infatti posto il villaggio dell’organizzazione.
Una splendida giornata di fine estate ha accolto gli 800 partenti che alle 08.00 hanno regolarmente preso il via, padroni di una piccola parte della città per qualche ora. Il G.S. Aquile ha raccolto l’invito del comitato organizzatore schierando al via otto rappresentati sotto la guida del presidente Martinet.

Set
25
2017

BECCIO BRINDA NEL CHIANTI…

Se i compagni correvano a Milano, invitati alla Deejay 100, Beccio Roberto domenica 24 settembre ha partecipato a Radda in Chianti alla Gf del Gallo Nero. La bella gara toscana, quest’anno prova new entry del Prestigio di Cicloturismo, ha visto al via circa 1500 partecipanti divisi sui due percorsi disegnati dal comitato organizzatore. Le floride colline del Chianti hanno fatto da scenario ad una corsa che anno dopo anno è riuscita a ritagliarsi il proprio spazio nel ricco calendario nazionale. Il portacolori del Gs Aquile ha optato per il tracciato più breve, 90 km, 1000 circa i metri di dislivello chiudendo la sua fatica a centro gruppo. Meritato il brindisi finale con un calice di ottimo Chianti!!!

Set
19
2017

MILANO APRE LE PORTE ALLE SPECIALISSIME…

Si è disputata domenica scorsa, 17 settembre, con partenza e arrivo a Cinisello Balsamo la prima granfondo targata Milano. L’area metropolitana lombarda apre così le sue porte alle specialissime e ai loro cavalieri. La granfondo infatti anticipa di una sola settimana il Vodafone Milano Ride targato radio Deejay, evento di tre giorni interamente dedicato al mondo della bicicletta.

Set
5
2017

GF TORINO : BRILLANTE MACORI!!

Ottimo risultato per il piccolo scalatore del team Aquile. Ivan Macori ha conquistato il 10 posto tra gli M3, 56° assoluto, nella granfondo città di Torino che si è corsa domenica 3 settembre. L’amatore di Aosta ha scelto il percorso più breve, 98 km con un dislivello di oltre 2200 metri che ha messo in risalto le sue qualità. La doppia ascesa a Superga, novità del 2017 ha reso più impegnativo il tracciato e l’arrivo in salita ha consentito al nostro portacolori di recuperare posizioni importanti.
In una gara resa ancor più difficile dall’andatura elevata hanno ben figurato anche Massimino Simone e Coquillard Didier; immancabile la presenza dei due veterani Midolo Vincenzo e Rollandin Luigino.

Pagine:1234567...54»