Articoli della categoria "Memorial Ceccon"
Lug
15
2019

UN MEMORIAL CECCON TINTO D’AZZURRO…

Si è corsa ieri la cicloscalata Quart Lignan IX Memorial Elio Ceccon. La gara ha visto l’affermazione di Simone Roveyaz che ha vinto a braccia alzate dopo un lungo duello con Erik Rosaire, ultimo a cedere al ritmo imposto dallo scalatore del team Benato. Con il successo di ieri Roveyaz si candida quale primo pretendente al successo finale nel Circuit du Grimpeur 2019, ma siamo certi che il portacolori del Godioz non si arrenderà sino all’ultima prova. Il terzo gradino del podio è stato occupato dal biellese Paolo Ramella che ha superato nelle ultime fasi della corsa Alessandro Barra. L’azzurro del team Benato ha dominato la manifestazione: la vittoria individuale di Roveyaz é stata completata dal successo nella classifica riservata alle società, quella intitolata al compianto Elio Ceccon. Il team Benato si è così aggiudicato il trofeo Ceccon consegnato da Alessandra Ceccon nelle mani di Stefano Dodaro, neo presidente del team azzurro; sul podio sono saliti anche Cicli Lucchini e Godioz.
Il “Ceccon” conferma il proprio ruolo di “classica” nel calendario amatoriale valdostano. La buona partecipazione, 96 gli atleti iscritti, nonostante la concomitanza di importanti eventi sportivi in Valle d’Aosta soddisfa gli organizzatori e fa ben sperare per il prosieguo del Circuit 2019.
Da tradizione ormai consolidata la cicloscalata con arrivo a Lignan assegna i titoli regionali FCI della Montagna in prova unica; a premiare i neo campioni è stata la presidente del Comitato Regionale FCI Valle d’Aosta Francesca Pellizzer che ha salutato tutti gli atleti ringraziandoli per la partecipazione. A vincere i titoli nelle diverse categorie sono stati: Alessandra Plat che si è imposta tra le donne, Alessandro Barra (Elite Sport), Simone Roveyaz (M2), Alessandro Platter (M3), Luca Alladio (M4), Italo Arlian (M5), Diego Marana (M6), Paolo Castellaro (M7) e Dino Boverod (M8).
Hanno partecipato all’evento anche alcuni portacolori della nazionale italiana trapiantati.
La confusione prima del via, le voci, i colori, i sorrisi in una splendida giornata di sole di mezza estate; la voglia di esserci. Così va in archivio il Memorial Elio Ceccon 2019. Appuntamento per tutti al 2020 per l’edizione del decennale…

Giu
12
2019

Memorial Ceccon 2019

Nona edizione per il Memorial Elio Ceccon, X cicloscalata da Quart a Lignan. Appuntamento domenica 14 luglio. Confermati il percorso che non subisce variazioni rispetto all’anno passato con l’arrivo anticipato per ragioni di sicurezza a Clemensod, in ingresso a Saint Barthelemy, e la logistica con il ritrovo per le iscrizioni e la verifica tessere al Villair di Quart presso la struttura polivalente che ospita la biblioteca.
Apertura della procedura di iscrizione dalle ore 07.45 fino alle 09.30. Partenza dal parcheggio delle scuole medie alle ore 10.00.
La manifestazione è riservata ai tesserati amatori FCI e agli enti di promozione sportiva in regola con il tesseramento 2019, non potranno partecipare i cicloturisti, i ciclosportivi né coloro che non sono in possesso di un tesserino abilitante alla partecipazione alle gare ciclistiche.
Al termine della prova sarà possibile pranzare presso il ristorante in fondo al paese in attesa della premiazione che avverrà indicativamente intorno alle 13.30.
Il Memorial Ceccon, seconda tappa del Circuit du Grimpeur Valle d’Aosta, assegna anche quest’anno in unica prova le maglie di campione regionale della montagna FCI per categoria.
Il trofeo Ceccon andrà alla società prima classificata escluso il Gs Aquile, sodalizio organizzatore; premi anche per il secondo e il terzo team classificati.
Di seguito la documentazione inerente la manifestazione.
.:Documentazione:.
Programma
Regolamento
Modulo iscrizione singola
Modulo iscrizione squadra
Percorso con tabella oraria
Altimetria percorso
Lug
24
2018

VIII MEMORIAL ELIO CECCON: ARRIVO ANTICIPATO A CLEMENSOD

Domenica 29 luglio torna il Memorial Elio Ceccon, la classica del calendario su strada FCI per amatori giunge quest’anno all’ottavo edizione, nona ciclo scalata da Quart a Lignan. Confermata la sede di partenza al Villair di Quart, cambia per esigenze legate alla viabilità il posizionamento del traguardo. La linea d’arrivo sarà anticipata di circa 500 metri in frazione Clemensod, all’ingresso dell’abitato di Lignan.
In zona traguardo sarà posizionato anche il ristoro di cui tutti i partecipanti potranno usufruire in attesa del pranzo e della premiazione che si svolgeranno nella sede tradizionale, presso il ristorante la Barma adiacente alla chiesa.
La gara in linea, quarta prova del Circuit du Grimpeur 2018, assegna i titoli regionali della montagna per categoria, concorreranno all’assegnazione delle maglie tutti i tesserati per le Asd affiliate al Cr Valle d’Aosta. La prima società classificata si porterà a casa il trofeo Elio Ceccon.

RITROVO : QUART frazione Chez Les Francais presso la struttura polivalente (biblioteca)

ISCRiZIONI : online a mezzo fattore K per i tesserati FCI, sul posto dalle 08.00 alle 09.30 il giorno 29 luglio previa verifica del tesserino da presentare obbligatoriamente all’atto dell’iscrizione.

PARTENZA : ore 10.00 dal parcheggio delle scuole di Quart

ARRIVO ; frazione Clemensod di Nus a 500 metri dall’osservatorio di Lignan.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE : 15 euro (+5 per chi vorrà fermarsi a pranzo in attesa della premiazione)

PRANZO : ristorante LA BARMA a Lignan dalle ore 12.15 circa. Prezzo convenzionato 12 euro per gli accompagnatori, 8 per i bambini.

PREMIAZIONE : come da regolamento al termine del pranzo, indicativamente alle 13.30.

A Lignan i ciclisti potranno parcheggiare nel parcheggio di fronte al planetario riservato alla manifestazione. Tutti i partecipanti all’atto dell’iscrizione riceveranno l’accredito per l’accesso al parking oltre al buono pasto se richiesto.

Set
12
2016

ROVEYAZ E BENATO VINCONO NEL RICORDO DI ELIO…GRAZIE A TUTTI!!!

Domenica 11 settembre, ore 10.00. Il minuto di silenzio in onore di Elio Ceccon e dei terremotati di Amatrice ha anticipato il pronti via!! E’ cominciata così la sesta edizione del Memorial Elio Ceccon, ciclo scalata che dal borgo di Quart ha portato i corridori fino ai 1500 metri di Lignan, ai piedi dell’osservatorio astronomico.
Vince Simone Roveyaz, ennesimo successo di una stagione perfetta : lo scalatore di Courmayeur, imponendosi nel Ceccon, conquista l’en plein, 6 vittorie su 6 prove del Circuit du Grimpeur 2016. Alle sue spalle si piazzano il lombardo Cairoli Emanuele e il giovane valdostano Rigollet Laurent. Sono loro tre insieme a Franchino Fausto a fare la corsa sin dalle prime battute mentre alle loro spalle la gara si fa tattica, in palio i successi di categoria, ma anche le maglie di campione regionale di montagna FCI. La corsa di decide al 5 km : all’uscita dall’abitato di Vignil il ritmo di Roveyaz costringe alla resa anche Cairoli e Rigollet; Franchino, già staccato, verrà superato anche dai primi inseguitori. Se Cairoli è una conferma, una nota di merito spetta al giovane alfiere del Velozerbion : Rigollet, unico under 20 al via, sale per la prima volta sul podio assoluto suggellando così il terzo posto nella classifica generale del Circuit.
Arrivo a braccia alzate per i due aquilotti Giangrasso Massimo e Barra Alessandro, quest’ultimo autore a Lignan della più bella gara dell’anno. Le sorprese di giornata sono rappresentate da Rosazza Buro Amos e Alladio Luca : mai al via quest’anno nel Grimpeur si piazzano tra i primi dieci laureandosi campioni regionali rispettivamente tra gli M4 e gli M2. Nei 10 concludono anche Kofler Alain, Macori Ivan Patrik e Acuto Riccardo.
Tra le donne, assente la De Cesare, si impone Plat Alessandra, finalmente vittoriosa nella gara di “casa”, davanti alla compagna Degiovanni Silvia e alla portacolori del Velogressan Bonato Flavia. Al quarto posto si piazza Vitali Enrica al traguardo insieme ai rappresentanti della nazionale italiana trapiantati al via per ricordare l’amico scomparso e per ribadire il loro messaggio di vita.
Il trofeo Ceccon, riservato alla prima società classificata è stato vinto dal Cicli Benato i cui portacolori hanno ricevuto il premio da Ceccon Alessandra. Completano il podio il Lucchini, mai così presente, e i veterani del Velogressan. Alla premiazione è intervenuto il presidente FCI Valle d’Aosta, Franco Carlo, ottimo secondo tra gli M6, che ha premiato i neo campioni regionali : Plat Alessandra, Barra Alessandro, Bionaz Didier, Roveyaz Simone, Alladio Luca, Rosazza Buro Amos, Giangrasso Massimo, Pellicanò Cosimo, Champvillair Carlo e Vitton Mea Bruno.
Il Memorial Ceccon ha chiuso il Circuit du Grimpeur : vincono Roveyaz Simone e De Cesare Lisa; nei prossimi giorni i risultati definitivi in attesa di ulteriori notizie in merito alla premiazione finale.
Un ringraziamento da parte del GS Aquile va allo staff per l’impegno profuso, agli 80 corridori che hanno animato la gara e a tutti coloro che hanno condiviso una bella giornata di sport.
Appuntamento al 2017!!!

Sulla pagina facebook del GS Aquile potrete trovare la galleria fotografica della manifestazione.

Vi salutiamo con le classifiche ufficiali assolute e di categoria

Set
3
2016

MEMORIAL CECCON 2016 : SI CORRE l’11 SETTEMBRE!!!

Fervono gli ultimi preparativi in casa Aquile, ma, salvo piccoli dettagli, è ormai tutto pronto per il gran finale del Circuit du Grimpeur 2016. La ciclo scalata da Quart a Lignan quest’anno chiuderà il circuito valdostano che ha animato l’estate su strada.

Il ritrovo per tutti coloro che vorranno partecipare alla manifestazione in ricordo del compianto presidente del team Aquile, Elio Ceccon, è fissato per domenica 11 settembre a partire dalle ore 8.00 presso gli uffici della Pro Loco di Quart per la procedura di iscrizione. Sarà possibile iscriversi sino alle ore 9.30.

La partenza è fissata per le 10.00, l’arrivo dei primi concorrenti è previsto poco dopo le 10.50, ma chissà che quest’anno non possa essere battuto il record di ascesa. Invariato il percorso che prevede la salita a Lignan passando per le frazioni di Vignil, Ville sur Nus, Efraz.

La quota di partecipazione è fissata in euro 20,00 comprensivi del pranzo presso la struttura adiacente l’arrivo previa presentazione del buono che ogni corridore riceverà in partenza.

Al termine del pranzo, indicativamente intorno alle 13.30, ci sarà la cerimonia di premiazione per il vincitore assoluto e per i primi tre di ogni categoria come da regolamento. Per le donne categoria unica. Come da tradizione il trofeo Elio Ceccon sarà assegnato alla prima società classificata in base ai punti conquistati da ognuno dei propri portacolori come da attribuzione punteggio Circuit du Grmpeur (200 al primo classificato e poi a scalare). Il Gs Aquile, team organizzatore, non parteciperà a tale premiazione; un premio sarà riservato alle prime tre società classificate.

La manifestazione di Lignan, grazie alla collaborazione con il Comitato Federale regionale, metterà in palio le maglie di campione regionale di montagna su strada riservate al primo corridore FCI di ogni categoria come da regolamento. Tale classifica sarà riservata esclusivamente ai corridori tesserati per un team affiliato FCI Valle d’Aosta.

Al termine delle premiazioni di rito si procederà al sorteggio dei premi messi a disposizione dal team Aquile e dai propri sponsors.

Non mancate!!!

Pagine:123»